revisione contabile

Per revisori
Avatar utente
dariokpmg
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/08/2018, 18:15

Re: revisione contabile

Messaggio da dariokpmg » 02/01/2019, 22:23

Specialist ha scritto:
03/11/2018, 22:08
dariokpmg ha scritto:
03/11/2018, 17:23
Buongiorno,
Vorrei intraprendere il percorso di assistant auditor presso una società di revisione.
ho 25 anni, laurea triennale in economia e management 105
tesi in analisi di bilancio di società quotate energetiche ENI, Enel e approfondimento IAS / IFRS

Ho mandato il cv a Mazars, kpmg, pwc, deloitte, ernst e young, bdo italia, ria grant thornton

come mai nessuna di queste mi chiama per un colloquio?
Lascia perdere, ormai sei troppo in là con l'età per la revisione, senza contare che hai solo la triennale e oramai, con la miriade di laureati in economia da cui attingere, non hanno troppi problemi a scartare i ritardatari.
Sei non ti contattano nemmeno per la consulenza ti conviene percorrere la via del commercialista.
ciao specialist,

ho trovato uno studio per fare la pratica, ma ho diversi dubbi
1) con la triennale potrei accedere solo alla sez. b degli esperti contabili
2) un rimborso mensile di 500 € mi sembra un leggero sfruttamento
3) la prova per abilitarsi e diventare esperti contabili mi sembra complicatissima perchè è su moltissimi argomenti

posto che ormai non ho più particolari ambizioni, in quanto scartato da tutte le società di revisione, e la scelta di andare da un commercialista è un ripiego. cosa posso fare per (un domani) andare a fare il contabile in azienda, ormai è il massimo a cui posso ambire date le premesse.

fare il praticante sfruttato per anni, senza avere amici (perchè uscire alla sera costa, avere una ragazza costa)

andavo a fare l'elettricista era meglio al posto di andare a fare economia e commercio
Specialist
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 141
Iscritto il: 11/09/2015, 21:44

Re: revisione contabile

Messaggio da Specialist » 04/01/2019, 18:48

dariokpmg ha scritto:
02/01/2019, 22:23
Specialist ha scritto:
03/11/2018, 22:08
dariokpmg ha scritto:
03/11/2018, 17:23
Buongiorno,
Vorrei intraprendere il percorso di assistant auditor presso una società di revisione.
ho 25 anni, laurea triennale in economia e management 105
tesi in analisi di bilancio di società quotate energetiche ENI, Enel e approfondimento IAS / IFRS

Ho mandato il cv a Mazars, kpmg, pwc, deloitte, ernst e young, bdo italia, ria grant thornton

come mai nessuna di queste mi chiama per un colloquio?
Lascia perdere, ormai sei troppo in là con l'età per la revisione, senza contare che hai solo la triennale e oramai, con la miriade di laureati in economia da cui attingere, non hanno troppi problemi a scartare i ritardatari.
Sei non ti contattano nemmeno per la consulenza ti conviene percorrere la via del commercialista.
ciao specialist,

ho trovato uno studio per fare la pratica, ma ho diversi dubbi
1) con la triennale potrei accedere solo alla sez. b degli esperti contabili
2) un rimborso mensile di 500 € mi sembra un leggero sfruttamento
3) la prova per abilitarsi e diventare esperti contabili mi sembra complicatissima perchè è su moltissimi argomenti

posto che ormai non ho più particolari ambizioni, in quanto scartato da tutte le società di revisione, e la scelta di andare da un commercialista è un ripiego. cosa posso fare per (un domani) andare a fare il contabile in azienda, ormai è il massimo a cui posso ambire date le premesse.

fare il praticante sfruttato per anni, senza avere amici (perchè uscire alla sera costa, avere una ragazza costa)

andavo a fare l'elettricista era meglio al posto di andare a fare economia e commercio
Di sicuro guarda, meglio fare l'elettricista che studiare Economia, in Italia. Se proprio devi studiare qualcosa, solo Medicina, che garantisce un futuro concreto. Per il resto è tempo perso, ma tempo e soldi persi sul serio.
Un mio amico fa l'operaio chimico in un'azienda della zona. Turni di notte da 8 ore, 2400 euro al mese in tasca a 20 anni. Fai tu. Se non fa la notte ne prende 1700.

Comunque sì, sei molto sfruttato. Metti subito in chiaro le cose con il tuo dominus. O c'è una reale prospettiva di crescita definita da qua a 3 anni, oppure mandalo a quel paese. Meglio andare all'estero a quel punto, tanto sto paese è messo parecchio male, quindi non perdi un granché.
Avatar utente
dariokpmg
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/08/2018, 18:15

Re: revisione contabile

Messaggio da dariokpmg » 05/01/2019, 22:02

Specialist ha scritto:
04/01/2019, 18:48
dariokpmg ha scritto:
02/01/2019, 22:23
Specialist ha scritto:
03/11/2018, 22:08


Lascia perdere, ormai sei troppo in là con l'età per la revisione, senza contare che hai solo la triennale e oramai, con la miriade di laureati in economia da cui attingere, non hanno troppi problemi a scartare i ritardatari.
Sei non ti contattano nemmeno per la consulenza ti conviene percorrere la via del commercialista.
ciao specialist,

ho trovato uno studio per fare la pratica, ma ho diversi dubbi
1) con la triennale potrei accedere solo alla sez. b degli esperti contabili
2) un rimborso mensile di 500 € mi sembra un leggero sfruttamento
3) la prova per abilitarsi e diventare esperti contabili mi sembra complicatissima perchè è su moltissimi argomenti

posto che ormai non ho più particolari ambizioni, in quanto scartato da tutte le società di revisione, e la scelta di andare da un commercialista è un ripiego. cosa posso fare per (un domani) andare a fare il contabile in azienda, ormai è il massimo a cui posso ambire date le premesse.

fare il praticante sfruttato per anni, senza avere amici (perchè uscire alla sera costa, avere una ragazza costa)

andavo a fare l'elettricista era meglio al posto di andare a fare economia e commercio
Di sicuro guarda, meglio fare l'elettricista che studiare Economia, in Italia. Se proprio devi studiare qualcosa, solo Medicina, che garantisce un futuro concreto. Per il resto è tempo perso, ma tempo e soldi persi sul serio.
Un mio amico fa l'operaio chimico in un'azienda della zona. Turni di notte da 8 ore, 2400 euro al mese in tasca a 20 anni. Fai tu. Se non fa la notte ne prende 1700.

Comunque sì, sei molto sfruttato. Metti subito in chiaro le cose con il tuo dominus. O c'è una reale prospettiva di crescita definita da qua a 3 anni, oppure mandalo a quel paese. Meglio andare all'estero a quel punto, tanto sto paese è messo parecchio male, quindi non perdi un granché.
purtroppo quello che dici è vero. aggiungici anche il fatto che hanno voluto fare questa riforma 3+2 per dare la laurea a chiunque e siamo a posto.
Specialist
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 141
Iscritto il: 11/09/2015, 21:44

Re: revisione contabile

Messaggio da Specialist » 13/01/2019, 19:53

dariokpmg ha scritto:
05/01/2019, 22:02
Specialist ha scritto:
04/01/2019, 18:48
dariokpmg ha scritto:
02/01/2019, 22:23


ciao specialist,

ho trovato uno studio per fare la pratica, ma ho diversi dubbi
1) con la triennale potrei accedere solo alla sez. b degli esperti contabili
2) un rimborso mensile di 500 € mi sembra un leggero sfruttamento
3) la prova per abilitarsi e diventare esperti contabili mi sembra complicatissima perchè è su moltissimi argomenti

posto che ormai non ho più particolari ambizioni, in quanto scartato da tutte le società di revisione, e la scelta di andare da un commercialista è un ripiego. cosa posso fare per (un domani) andare a fare il contabile in azienda, ormai è il massimo a cui posso ambire date le premesse.

fare il praticante sfruttato per anni, senza avere amici (perchè uscire alla sera costa, avere una ragazza costa)

andavo a fare l'elettricista era meglio al posto di andare a fare economia e commercio
Di sicuro guarda, meglio fare l'elettricista che studiare Economia, in Italia. Se proprio devi studiare qualcosa, solo Medicina, che garantisce un futuro concreto. Per il resto è tempo perso, ma tempo e soldi persi sul serio.
Un mio amico fa l'operaio chimico in un'azienda della zona. Turni di notte da 8 ore, 2400 euro al mese in tasca a 20 anni. Fai tu. Se non fa la notte ne prende 1700.

Comunque sì, sei molto sfruttato. Metti subito in chiaro le cose con il tuo dominus. O c'è una reale prospettiva di crescita definita da qua a 3 anni, oppure mandalo a quel paese. Meglio andare all'estero a quel punto, tanto sto paese è messo parecchio male, quindi non perdi un granché.
purtroppo quello che dici è vero. aggiungici anche il fatto che hanno voluto fare questa riforma 3+2 per dare la laurea a chiunque e siamo a posto.
Sì ma infatti oggi laurearsi in Italia è buttare soldi e tempo. O vai direttamente all'estero a studiare, o altrimenti non studi e ti fermi al diploma da perito tecnico, che sicuro a casa non rimani.
Avatar utente
dariokpmg
Affezionato
Affezionato
Messaggi: 90
Iscritto il: 21/08/2018, 18:15

Re: revisione contabile

Messaggio da dariokpmg » 13/01/2019, 20:03

Specialist ha scritto:
04/01/2019, 18:48
dariokpmg ha scritto:
02/01/2019, 22:23
Specialist ha scritto:
03/11/2018, 22:08


Lascia perdere, ormai sei troppo in là con l'età per la revisione, senza contare che hai solo la triennale e oramai, con la miriade di laureati in economia da cui attingere, non hanno troppi problemi a scartare i ritardatari.
Sei non ti contattano nemmeno per la consulenza ti conviene percorrere la via del commercialista.
ciao specialist,

ho trovato uno studio per fare la pratica, ma ho diversi dubbi
1) con la triennale potrei accedere solo alla sez. b degli esperti contabili
2) un rimborso mensile di 500 € mi sembra un leggero sfruttamento
3) la prova per abilitarsi e diventare esperti contabili mi sembra complicatissima perchè è su moltissimi argomenti

posto che ormai non ho più particolari ambizioni, in quanto scartato da tutte le società di revisione, e la scelta di andare da un commercialista è un ripiego. cosa posso fare per (un domani) andare a fare il contabile in azienda, ormai è il massimo a cui posso ambire date le premesse.

fare il praticante sfruttato per anni, senza avere amici (perchè uscire alla sera costa, avere una ragazza costa)

andavo a fare l'elettricista era meglio al posto di andare a fare economia e commercio
Di sicuro guarda, meglio fare l'elettricista che studiare Economia, in Italia. Se proprio devi studiare qualcosa, solo Medicina, che garantisce un futuro concreto. Per il resto è tempo perso, ma tempo e soldi persi sul serio.
Un mio amico fa l'operaio chimico in un'azienda della zona. Turni di notte da 8 ore, 2400 euro al mese in tasca a 20 anni. Fai tu. Se non fa la notte ne prende 1700.

Comunque sì, sei molto sfruttato. Metti subito in chiaro le cose con il tuo dominus. O c'è una reale prospettiva di crescita definita da qua a 3 anni, oppure mandalo a quel paese. Meglio andare all'estero a quel punto, tanto sto paese è messo parecchio male, quindi non perdi un granché.
Specialist, secondo te come potrei 'mettere in chiaro' le cose con il commercialista ? cioè io vado la da Febbraio e so già che dovrò sistemare scatoloni di contabilità e far in modo che i clienti vengano a prenderseli, già sta cosa mi puzza, ma ci può anche stare per iniziare, dopotutto bisogna avere umiltà nel mondo lavorativo. Però non vorrei essere sfruttato in maniera indiscriminata..

Tieni conto che sono una persona timida.
Rispondi